giovedì, marzo 08, 2007

16 ottobre 1968


Qualche volta si vince.
Contributo commemorativo.



4 commenti:

bak ha detto...

Quando l'escluso vince diventa parte dello show ...
Alla base dello spettacolo ci sono i clown, senza di loro il circo è finito.

O<-<

danDapit ha detto...

Otto marzo
sedici ottobre
otto marzo 1908
sedici ottobre 1968
...A ciasuno una commemorazione!

Un saluto Grig!

Casa Russia ha detto...

per danda
la mia commemorazione era in parte (e volutamente) complementare alla tua. Si parla in sintesi di tutte le battaglie contro le ingiustizie del mondo. Spesso la memoria tiene conto solo dei martiri, ma talvolta abbiamo anche eroi che riescoo ad abbattere il muro dell'omertà e della censura. I martiri ci spingono a riflettere sulle cose ma gli eroi ci danno la forza di continuare a credere in qualcosa. Ci permettono di scendere in piazza senza pensare che sia del tutto inutile e a difendere le nostre idee con i denti avendo tutto il mondo contro.

danDapit ha detto...

Sì, hai ragione!
E' vero...!
Belle le tue parole e l'ardore con cui le esprimi...!!!
E bello anche che hai voluto creare qualcosa di "complementare", mi piace molto!
Fra l'altro si allaccia così magicamente bene con i richiami alle date!

Un bacione!
;-*