lunedì, ottobre 01, 2007

sono entrato nel groove

Ho capito tardi il significato di radical shic, ma mi è andato subito di traverso, come il political correct d’altronde. Negli anni, da piccolo Lord, sono diventato un rude scaricatore di porto. Sputo per terra e dico parolacce. Non sopporto scendere a compromessi e non amo la diplomazia. Per non parlare della democrazia, quella vera proprio non esiste. Mettere tutti d’accordo è impossibile, questo atto sublime sono riuscito ad applicarlo solo nella mia cucina.
Da anni il mio menu tipico consiste in 4 elementi fondamentali, pasta (preferibilmente corta), carote, ceci in scatola e scatoletta di tonno. Chi si può scordare grandi capolavori culinari dell’epoca lwcost quali pasta con tonno e carote o pasta con tonno e ceci o tonno ceci e carota, talvolta pasta e carota e altre carota e basta. Piatti semplici e gustosi, facili da pulire e soprattutto economici. Mentre ti mangi le tue fagiolate ti sembra di essere Bud Spencer ma in verità sei diventato un tonno. Dov’è la giustizia, dov’è la dignità, dove sono le mousse, il pate en croute e la salsa veloutèe. Al ristorante, il semplice fatto di avere un nome francese, attribuisce ad una pietanza un valore inestimabile. A fantasia in cucina non sono da meno ma un velato sospetto mi sforna l’invidia.
Volete le mousse e io v’accontento. Con l’aiuto del mio minipimer sono finalmente entrato nel groove, a tempo di musica frullo i miei 4 elementi, fino a trasformarli in deliziose creme, in mousse e souce. Eccolo il prodigio, l’eleganza e la raffinatezza in un piatto di tonno e fagioli, con una rivoluzione di sapori, dove tutti gli elementi sono mischiati fra loro senza prevaricare uno sull’altro, morbide sul palato ma decise nel sapore. La vera democrazia.

Primo fra tutti ricordiamo il Pollo alla Shrek della scuola catalana e l'indimenticabile Noce Mosca-ta e le sue Spose. Provare per credere!

11 commenti:

Anonimo ha detto...

sei un uomo intelligente non c'è che dire.

Casa Russia ha detto...

speriamo tu abbia ragione...
però la prossima volta firma, altrimenti malelingue diranno che me lo sono scritto da solo!
ha ha

тхиаго ha detto...

firmo io... 2x0

Casa Russia ha detto...

Tiago sei un mito! Domenica sarà un gran giorno...

Anonimo ha detto...

o domenica voglio esserci anch'io allora!laus (va bene così???)

haikel.bak@gmail.com ha detto...

Il pollo alla Shrek impera sovrano nei palati dei sovrani di catalogna ...

Dasvidanije

danDapit ha detto...

Io proverei volentieri...ma cucini tu? Senza fagioli però, che mi sono indigesti!
Ma per assaggiare il pollo alla Shrek devo entrare nel tuo blog ormai verde?
e altra curiosità: l'indimenticabile noce Moscata e le sue Spose, in cosa consistono? (noce moscata da sola? ehm...)
...comunque le tue ricette, rileggendo, non mi convincono...vinceranno in democrazia, MA...
Ciao Russky Chef super democratico!
Verdi baci!

Casa Russia ha detto...

Niente pollo ne moscata, ma sicuramente qualcosa da stuzzicare!
Domenica sera dalle 19 in poi (ma senza fare tardi) umile e spartano ricevimento a RadioPazza per festeggiare il superamento abbondante del mio quarto di secolo. Come è sempre stato, la porta è aperta a tutti...
saluti fraterni a tutti

danDapit ha detto...

AUGURIIIIIIIII!!!!!
sei una bilancia...
eh, mi pareva-eva!
Cosa ci sarà di verde? ^__^

smiuk, smak con tanti auguri!

Alessandra ha detto...

nooooooooooooooooooooooooo
ma allora è la tua festa? Azzz preparo un jet privato per rientrare quanto prima ;-)
AZZZZ Ti chiamo bacio

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny